Viparita Karani Mudra


In sanscrito il termine Viparita significa “capovolto, rovesciato”, Karani è “azione, produzione”, mentre Mudra significa “sigillo, segno di potere e forza”, nello Yoga e nella danza classica indiana si ottiene disponendo le dita delle mani, una parte o tutto il corpo in una particolare posizione. Quindi Viparita Karani Mudra si traduce posizione capovolta che produce effetti straordinari.

Sono da considerarsi capovolte tutte le posizioni che vedono l’ombelico, rispetto al corpo, in una posizione più elevata. Gli antichi maestri sostenevano che invertendo la  posizione abituale del corpo, si ottengano effetti di straordinaria importanza e si possa rallentare l’invecchiamento precoce.

Viparita Karani agisce sulle due energie fondamentali presenti nel nostro corpo: il sole e la luna.

La luna simboleggia l’energia vitale che vivifica continuamente il corpo, mentre il sole rappresenta l’energia dell’attività digestiva che brucia continuamente il corpo e lo invecchia. Dimora del sole è la radice dell’ombelico, mentre quella della luna è la base del palato. La luna ci regala l’ambrosia della vita, il sole l’attira e la assorbe.

Quando l’ombelico è disposto in alto e il palato in basso, allora il sole si trova in alto e la luna in basso; è questo uno splendido espediente per contrastare la voracità del sole.

BENEFICI:

  • Conferisce sollievo alle gambe stanche e con crampi.
  • Allunga i muscoli del retro delle gambe, del torace e del retro del collo.
  • Riduce i sintomi della leggera cefalea.
  • Calma la mente e riduce l’ansia e lo stress.
  • Favorisce il ritorno venoso e il drenaggio dei liquidi linfatici dagli arti inferiori, per cui svolge un’azione anti cellulite.
  • Rivitalizza il sistema endocrino e immunitario.
  • Aiuta nei casi di insonnia e leggera depressione dell’umore.
  • Migliora la digestione, i problemi del tratto respiratorio e dell’apparato urinario.
  • Regolarizza i valori pressori.
  • Riduce i sintomi conseguenti alla presenza di vene varicose e insufficienza venosa.
  • Migliora la sindrome premestruale e i sintomi della menopausa.
  • Se praticata durante il periodo delle mestruazioni, può aiutare a ridurre i crampi addominali.
  • Virapita Karani attiva il secondo chakra: Svadisthana. Durante l’esecuzione dell’asana potresti avvertire una espansione e attivazione dell’energia a questi livelli: fantasia, immaginazione, creatività.